ARTELIA Magazine - la rivista di Artelia

Artelia Warehouse La prima decisione da prendere al momento di acquistare dei mobili da giardino deve senza dubbio riguardare i materiali: questa scelta estremamente importante, se fatta bene, sarà garanzia di apprezzamenti unanimi, soddisfazione e bellezza inalterata negli anni.

L'attuale mercato dell'arredamento da giardino annovera l'utilizzo di così tanti materiali, molto diversi tra loro per qualità, prezzo ed estetica, che è davvero difficile operare una giusta scelta, ad esempio, tra textilene, alluminio, teak, polywood, acciaio o rattan. Sfogliando le pagine della nostra rivista, imparerete quanto alluminio ed acciaio siano apprezzati per la loro leggerezza e resistenza alle intemperie, proprio come il textilene che, grazie alla sua particolare composizione, ottenuta da un intreccio di fibre di poliestere rivestite da una guaina di PVC, risulta essere estremamente resistente alla compressione ed ai raggi UV.

Il polywood, invece, è un materiale di aspetto simile al legno realizzato mediante l'unione ad alta temperatura e pressione di fibre plastiche, processo che gli regala impermeabilità e lunga durata nel tempo. Infine, tra i materiali naturali, i più apprezzati sono il teak ed il rattan, caratterizzati entrambi da grandi doti di resistenza, plasticità e bellezza. In particolare, il teak si distingue per la sua particolare durezza, refrattarietà agli attacchi delle termiti e per una bellissima colorazione naturale, mentre il rattan, con i suoi intrecci di carattere esotico, riesce ad integrarsi perfettamente in qualsiasi tipo di ambiente ed è capace di donare maggiore autenticità a tutti gli angoli verdi, trasformandoli in veri e propri salotti all'aperto.